erafirenze
erafirenze
17_Pinocchio un viaggio che parte dalla Toscana
/

Guarda il video

L’autore di Pinocchio, Carlo Lorenzini, noto come Collodi, fu giornalista, traduttore, autore di testi scolastici e romanziere. Pur essendo molto radicato nel tessuto sociale e intellettuale toscano, e italiano, scrisse un’opera che è diventata patrimonio universale.
Come nasce questa caratteristica di Pinocchio? E perché è considerato uno dei primi prodotti dell’industria culturale italiana?
Di tutto questo ci parla Nicoletta Peluffo, che introduce una serie di quattro puntate dedicate a questo grande capolavoro.

Autrice della puntata con Serena Jaff

Nicoletta Peluffo

Nicoletta Peluffo è coordinatrice accademica per il College of the Arts and Sciences della Kent State University Florence Center, dove insegna lingua e letteratura italiana contemporanea. Ha un dottorato in “Letteratura e media, narratività e linguaggi” conseguito presso l’università IULM di Milano con una tesi sulla narratività transmediale in Le avventure di Pinocchio. Si occupa di ri-mediazioni letterarie e di letteratura comparata, con particolare attenzione al mondo anglofono. Attualmente è impegnata in un progetto di ricerca condotta su vasto campione di studenti nord-americani focalizzata sulla ricezione e configurazione dell’immaginario italiano e italo-americano.